Cerca
Filtri
Chiudere
RSS

I post taggati con "macchine per edilizia"

Macchine per edilizia, in Italia mercato in crescita fino al 2020

Il mercato delle macchine per edilizia in Italia continua a crescere secondo i dati dell’Osservatorio SAMOTER. Dopo il periodo nero 2008-2013, caratterizzato da un crollo dell’ 80%, per il quarto anno consecutivo il comparto continua a registrare segnali positivi: nel 2017 sono state 13.700 le macchine vendute, in aumento del 16% rispetto al 2016.

 

Decisivi da questo punto di vista sono stati gli investimenti nel settore costruzioni, che sono tornati ad aumentare soprattutto per le abitazioni residenziali (+1,9%), il recupero delle opere pubbliche, nonché la sostituzione di un parco mezzi non più compatibile con le nuove esigenze produttive ed ambientali.

 

Ma il mercato italiano continuerà ad espandersi in maniera significativa fino al 2020 e con tassi a doppia cifra: in questo 2018, infatti, saranno 15.600 le macchine vendute (+14,3%), mentre si arriverà a sfiorare le 20 mila unità nel 2020 (+12,6%). Insomma, nel prossimo triennio si prevede una crescita media annua dell’1,5%.

 

Crescita del mercato italiano macchine edilizia fino al 2020

 

Ma se da una parte questi dati incoraggianti confermano l’Italia come 4° mercato in Europa, dall’altra fotografano un ridimensionamento strutturale se confrontati con quelli di dieci anni fa: è ancora lontano, infatti, il numero di 30 mila macchine movimento terra vendute nel 2007.

 

La crescita del nostro Paese si inserisce tuttavia in un contesto di crescita generale a livello mondiale. Le stime parlano di 1 milione di macchine vendute nel 2020, con Nord America e Cina a contendersi il mercato di mercato più prolifico, rispettivamente con un +9% di ordinativi nel 2020  per i primi, e una crescita media del 2-3% nel prossimo triennio per il colosso asiatico. Bene anche l’Europa, che tornerà ai livelli pre-crisi in virtù di una domanda che crescerà in media del 5% da qui fino al 2020.

 

Tante sono le offerte di acquisto e noleggio di attrezzature e macchinari per l’edilizia dei più rinomati marchi da parte di Cordini Srl, azienda leader nella vendita macchine agricole e del mondo del giardinaggio, che mette a disposizione dei suoi clienti anche il suo completo e vantaggiosissimo e-commerce.

 

Alessandro Farucci

Macchine per edilizia, Manitou Group lancia le sue ultime novità

La casa produttrice francese di macchine per edilizia MANITOU, uno dei principali marchi che Cordini Srl propone sul mercato, è pronta a lanciare le sue ultime interessantissime novità. Lo farà in occasione di Intermat 2018 – la Fiera Internazionale di attrezzature, tecniche e materiali per la costruzione – in programma a Parigi dal 23 al 28 aprile 2018.

 

I nuovi prodotti della casa di costruzione transalpina sono tutti all’insegna dell’innovazione e della massima professionalità. Si comincia con due nuove piattaforme semoventi articolate, dotate di una nuova motorizzazione e conformi con le normative antinquinamento Stage V: 160 ATJ PLUS, piattaforma termica articolata con capacità di carico di 400 Kg in grado di garantire un’altezza di lavoro di oltre 16 metri; 180 ATJ, ovvero la piattaforma di sollevamento ideale per chi lavora su terreni irregolari con capacità di carico di 230 Kg e un’altezza di lavoro di quasi 18 metri.

 

Eccellenti sono le prestazioni che è in grado di assicurare 100 VJR, la piattaforma verticale a tecnologia telescopica con capacità 200 Kg e altezza di lavoro di 10 metri, dotata di torretta confortevole in grado di ruotare a quasi 360°.

ultime novità macchine per edilizia Manidou

Ma Intermat è anche l’occasione per presentare gli ultimi prototipi telescopici dell’azienda, come il modello MRT 2470, perfetto per effettuare molteplici operazioni senza spostarsi, estremamente trasversale e sicuro. Parliamo infatti di una macchina che è insieme sollevatore telescopico, gru e cestello, con capacità massima di sollevamento di 7 T e altezza massima di 25 metri. Dotato di motore Mercedes (potenza 131 Kw), questo telescopio equipaggia una trasmissione idrostatica.

 

Un altro modello polivalente e sicuro si chiama MT 1135HA, ideale per lavorare su edifici fino a tre piani, capace di garantire un sollevamento di 11 metri e una capacità di carico di 3,5 T.

 

In attesa di ammirare le performances di questi eccellenti macchinari, Cordini Srl, leader nella vendita e noleggio macchine agricole, vi invita a valutare le sue proposte di carrelli elevatori di Manidou Group e di altri marchi internazionali legati al mondo dell’edilizia e dell’agricoltura.